Corso di Laurea Online in Ingegneria Civile e Ambientale (eCampus)

  Università Telematica eCampus
  Laurea Triennale
  Classe di Laurea L-7
  Durata: 3 anni
  CFU: 180

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso di laurea online in Ingegneria Civile e Ambientale è orientato a fornire conoscenze che riguardano da un lato l'edilizia residenziale ed industriale e dall'altro le infrastrutture.

Il percorso didattico, pur somministrando principi generali applicabili ad entrambi questi contesti, trova i suoi principali riferimenti nel primo. Nell'evoluzione che l'ha caratterizzata negli ultimi anni, l'Ingegneria applicata all'edilizia, oltre a un sempre maggiore impegno nel settore della sicurezza sismica, si è trovata a dover dialogare sempre più con l'Architettura e con essa a dover affrontare problemi connessi con l'Ambiente e con la conservazione del patrimonio edilizio esistente, anche storico.

Il Corso di Studio di Ingegneria Civile e Ambientale ha quindi lo scopo di costituire un percorso formativo nel quale sono trattati sia i fondamenti degli argomenti più classici dell'ingegneria civile sia gli argomenti che caratterizzano la suddetta evoluzione.

SCARICA IL PIANO DI STUDI

Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy.

REQUISITI DI ACCESSO

L'ammissione al corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale è subordinata al possesso di un Diploma di istruzione di scuola secondaria o di un titolo equipollente conseguito all'estero. Le conoscenze ritenute necessarie per l'accesso saranno verificate al momento dell'iscrizione, come previsto dal regolamento didattico. Per eventuali debiti formativi saranno previsti corsi di potenziamento inerenti le discipline scientifiche di base.
È previsto il riconoscimento dei crediti formativi per precedente carriera universitaria o per esperienza professionale certificata a patto che la richiesta venga inviata dallo studente entro e non oltre 30 giorni dall'immatricolazione.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il corso di Laurea è riconosciuto dal MIUR, e il livello di competenze conseguito al termine del percorso formativo permette al laureato di inserirsi agilmente nel mondo del lavoro. Gli sbocchi professionali sono legati a quegli ambiti lavorativi in cui si progettano e sviluppano prodotti e sistemi dell'ambito Civile. In particolare, il laureato si potrà occupare della gestione e controllo di opere di edilizia e di infrastrutture; sarà in grado di svolgere un ruolo tecnico specialistico presso enti preposti alla riduzione ed al controllo dei rischi connessi alle opere civili; potrà dipendere da imprese di costruzioni o aziende produttrici di materiali o componenti edilizi. Potrà ricoprire un ruolo tecnico, ove segue la progettazione definitiva delle costruzioni, la gestione di cantieri per edilizia pubblica e privata con particolare riferimento alle problematiche strutturali. Infine potrà iscriversi alla Sezione A dell’albo professionale ed esercitare la libera professione.

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Se vuoi ricevere supporto nella scelta del Percorso Formativo, contattaci senza indugio, ti forniremo una consulenza gratuita per aiutarti a compiere una scelta consapevole e mirata.

Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy.

TUTTI I CORSI DI LAUREA

TUTTI I MASTER ONLINE

ALTRI CORSI ONLINE

ULTIME NEWS