Facoltà di Ingegneria Numero Aperto

In molte sedi universitarie, il corso di laurea in ingegneria sta diventando a numero chiuso, per cui diventa sempre più difficoltoso trovare una facoltà di ingegneria a numero aperto.

Non appena termina il percorso di studi della scuola secondaria superiore, il neodiplomato infatti, si pone il dilemma di quale corso di laurea sia più idoneo alle sue caratteristiche. Indipendentemente da quelle che sono le attitudini della matricola universitaria, un aspetto da prendere in considerazione e da non trascurare nella maniera più assoluta è quello relativo alle iscrizioni a numero chiuso. Di seguito scopriremo più nel dettaglio, quali sono gli aspetti che interessano le facoltà di ingegneria.

Numero aperto e numero chiuso: le possibilità attuali

Ma quando parliamo di numero chiuso e numero aperto a che cosa ci riferiamo precisamente? Un corso di laurea a numero chiuso indica che per quel corso di studi vi è un tetto massimo di studenti che potranno accedervi. Per poter accedere al corso di laurea, gli aspiranti studenti dovranno sostenere un test di ingresso al termine del quale sarà stilata una graduatoria con l’elenco dei candidati ammessi. E’ ovvio che una università di ingegneria a numero aperto non avrà alcun limite circa il numero di studenti che potranno partecipare al corso di studi. Purtroppo la maggior parte delle facoltà di ingegneria delle università italiane è a numero chiuso per cui chi decide di intraprendere questo corso di studi si trova in difficoltà. La migliore alternativa possibile sarebbe quella di iscriversi a uno dei tanti corsi di laurea delle università telematiche senza la necessità di dover sostenere un test di ammissione. Ma sappiamo tutti che non è certamente la stessa cosa rispetto a un tradizionale corso di laurea. Infatti le università telematiche sono basate tutte sul concetto di auto formazione, per cui è necessario che lo studente sia molto assiduo e costante nel mantenere il ritmo delle lezioni. Ma ci sono altre possibilità per chi intende laurearsi in ingegneria? Scopriamole insieme.

Torna all’indice

Facoltà di ingegneria a numero aperto

Tralasciando per il momento il discorso sulle facoltà telematiche, chi desidera iscriversi a una facoltà di ingegneria può comunque iscriversi a una delle poche università che, al momento, non prevedono o lo prevedono in maniera limitata il numero chiuso per le iscrizioni. L’università di Bologna non prevede numero chiuso per le iscrizioni alla facoltà di ingegneria. Stesso discorso per le Università di Firenze e Pisa ma, attenzione, è previsto un test iniziale con la sola finalità di eseguire una valutazione preliminare delle attitudini dello studente. L’Università di Perugia prevede il numero chiuso solo per i corsi di Ingegneria informatica ed elettronica mentre per il resto dei corsi di laurea in ingegneria non vi sono limiti alle iscrizioni ma solo la necessità di sostenere un test preliminare di valutazione. Infine, l’Università di Roma La Sapienza prevede il numero chiuso per i corsi di Ingegneria edile, gestionale, aerospaziale, meccanica e informatica mentre per i restanti corsi di studio non vi sono limiti alle iscrizioni né sono previsti test di ingresso.

Torna all’indice

Facoltà di ingegneria online

A contrario dei luoghi comuni, le università telematiche mantengono altissimi standard di formazione certificati anche dallo stesso ANVUR istituito appositamente per la valutazione e il monitoraggio delle università. Inoltre nella maggior parte degli atenei telematici, il corpo docente è accuratamente selezionato tra i migliori insegnanti delle università statali, a garanzia proprio della qualità didattica. Lo studente è costantemente affiancato da un tutor personale che lo aiuterà a districarsi nel complesso mondo universitario dall’iscrizione fino alla laurea. E a proposito di laurea, ricordiamo che il corso di Laurea Online in Ingegneria è esattamente equipollente ad una presa in un’università tradizionale.

Tra i tanti vantaggi che offrono queste università, salta subito all’occhio il risparmio di tempo. Studiare da casa consente di azzerare i tempi di trasporto e di poter organizzare le proprie giornate in piena autonomia. Questo tipo di corso di studi infatti è particolarmente richiesto dagli studenti lavoratori che hanno la possibilità di reperire direttamente sul sito della facoltà tutto il materiale didattico necessario per sostenere l’esame. Quest’ultimo sarà sostenuto normalmente di fronte al professore universitario direttamente in una delle aule della facoltà. Le lezioni vengono erogate tramite una piattaforma digitale, e i video sono registrati e disponibili in qualunque momento. In tal modo è più facile conciliare lo studio a distanza con il lavoro, lo sport ed eventuali hobby.

Torna all’indice

L’offerta formativa delle Università Telematiche in Ingegneria

Seguire un corso di Laurea Online in Ingegneria significa anche poter scegliere tra innumerevoli percorsi didattici. Di seguito potete trovare uno schema dove sono illustrati tutte le università telematiche che offrono corsi di laurea online in Ingegneria riconosciuti dal MIUR:

Torna all’indice

Quale facoltà di ingegneria scegliere? Numero chiuso o numero aperto?

Nel momento in cui si è certi di voler intraprendere un corso di studi in ingegneria, il dilemma per lo studente è se orientarsi su una facoltà tradizionale a numero chiuso o scegliere una più semplice facoltà a numero aperto. Nel primo caso, bisognerà necessariamente fare i conti con il test di ingresso e con la relativa graduatoria che non comporterà necessariamente l’ingresso al corso di studi. Senza contare anche lo stress che la situazione di incertezza comporta allo studente. Orientarsi verso una laurea in ingegneria a numero aperto o su una di quelle tradizionali menzionate in precedenza comporta una serie di aspetti positivi per lo studente. Questi avrà infatti la possibilità di poter pianificare con sufficiente anticipo il proprio percorso di studi, ridurre lo stress per la preparazione del test di ingresso ed i costi ad esso connessi, avere la tranquillità di poter seguire le lezioni in qualsiasi momento e di reperire facilmente tutto il materiale didattico. Oltre a ciò, lo studente potrà conciliare nel modo migliore la sua vita privata e lavorativa con gli impegni universitari, studiando nei momenti liberi e sostenendo l’esame solo nel momento in cui sarà veramente preparato.

  • CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

    Se stai decidendo a quale Università Online in Ingegneria iscriverti oppure quale corso di Laurea Online in Ingegneria o Master Online in Ingegneria scegliere, non esitare a contattarci attraverso il modulo contatti, ti forniremo una consulenza gratuita per supportarti nella scelta del tuo percorso formativo in maniera consapevole e mirata.

    Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy.

    Accetto di ricevere la newsletter. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento grazie al link presente in ogni mail.

    Torna all’indice

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *